MUVT in BUS365

MUVT in BUS365

Qui potrai trovare le risposte alle domande più frequenti sui nuovi abbonamenti MUVT in BUS365

MUVT in BUS365 è la nuova agevolazione, voluta dall’amministrazione comunale e da AMTAB, per il trasporto pubblico locale, che consente, al costo di soli 20 euro, di viaggiare su tutti i mezzi pubblici cittadini. Tutti gli abbonamenti sottoscritti fino al 30 Giugno 2023 avranno validità annuale. Gli abbonamenti sottoscritti successivamente a tale data avranno comunque scadenza al 30 Giugno 2024 al medesimo costo per l’utente di 20 euro. Non potranno essere sottoscritti abbonamenti oltre il 31 ottobre 2023.
MUVT in BUS365 è rivolto a tutti i cittadini residenti o dimoranti abitualmente nella Città di Bari. Per dimoranti si intendono coloro che, pur avendo fissato la propria residenza anagrafica fuori dal Comune di Bari, si trovino a dimorare stabilmente nella Città di Bari, disponendo di un appartamento ad uso abitativo ovvero siano iscritti nello schedario della popolazione temporanea della Città di Bari. Potranno, altresì, ottenere l’agevolazione gli studenti di ogni ordine e grado che, pur non risiedendo o dimorando nel Comune di Bari, attestano che il proprio luogo di studio è nella Città di Bari. I cittadini minorenni potranno accedere all’agevolazione solo previa autocertificazione sottoscritta dei genitori o dei tutori legali.
Sarà necessario compilare l’apposito modulo di autocertificazione e allegare un documento di identità in corso di validità.
L’abbonamento MUVT in BUS365 può essere acquistato esclusivamente online attraverso l’applicativo http://muvt.app/card e deve essere necessariamente associato ad una MUVT Card.
La MUVT card è acquistabile presso il nostro sportello abbonamenti in piazza Moro o dalle nostre rivendite autorizzate.
No, se hai una MUVT Card puoi utilizzarla registrandola su http://muvt.app/card . Se la tua MUVT Card è già associata in Area Riservata potrai richiedere la tua nuova agevolazione MUVT.
Le agevolazioni OVER65 rimangono confermate. Per ottenere l’eliminazione del vincolo sulle fasce orarie sarà necessario fare richiesta dell’agevolazione MUVT in BUS365 e sostenere la spesa di 20 €.
Sì, ma sarà necessario richiedere l’agevolazione MUVT-STUDENTI entrando in area riservata.
Gli utenti in possesso di un abbonamento già acquistato con validità a partire dal 1 Gennaio 2023 avranno diritto, previa richiesta mediante apposito modulo on line e nei limiti delle risorse stanziate sulla misura, al rimborso per la parte eccedente i 20 €.
No, l’abbonamento MUVT in BUS365 è personale ed è legato ad un account MUVT con i dati anagrafici del richiedente e la fotografia.
L’abbonamento MUVT in BUS365 nasce dall’esigenza di favorire la mobilità sostenibile evitando l’utilizzo dell’autovettura privata a favore del trasporto pubblico locale. Il mancato utilizzo dell’abbonamento comporterà la revoca dell’agevolazione senza alcun rimborso. È stata stabilita una quota minima di 3 validazioni nei primi tre mesi di validità dell’abbonamento.
L’abbonamento MUVT in BUS365, sia in App che su Card, dovrà essere obbligatoriamente validato ad ogni accesso al mezzo; in caso di accertamento da parte dei verificatori dei titoli di viaggio della mancata validazione dell’abbonamento all’utente sarà applicata una penalità sul titolo di viaggio. Al verificarsi di 3 penalità si procederà automaticamente all’annullamento dell’abbonamento. In caso di annullamento del titolo non è previsto alcun rimborso in favore dell’utente.
L’agevolazione Bonus Trasporti attualmente vigente e/o altre agevolazioni pubbliche di qualsiasi natura, erogate agli utenti, non sono cumulabili con l’agevolazione MUVT in BUS365.